2abfbce6-e339-4893-856c-14ff05e011dd

Hai lo spirito della crocerossina? Webinar gratuito sulle relazioni tossiche

Ci sono relazioni tossiche nelle quali è molto facile cadere e spesso troppo difficile uscirne.

Una delle più comuni è quella tra le donne che si sentono crocerossine intente a salvare il proprio compagno narcisista, il compagno ingrato per eccellenza

Narciso, il bel protagonista del mito greco, è innamorato della sua immagine riflessa in uno specchio d’acqua ed è incapace di vedere oltre a se stesso. E come Narciso si è amato al di sopra di tutto il resto, anche il narcisista si è posto su un piedistallo e ha un bisogno spasmodico di adulazione per nutrire il suo modo di comportarsi.

E chi può dargli più attenzione della crocerossina il cui unico scopo è prendersi cura del proprio partner?

Una donna che a discapito della sua di felicità si immola per soddisfare ogni bisogno del compagno? Quali sono i tratti riconoscibili del narcisista e quali quelli della crocerossina?

Seguendo il Webinar gratuito dell’esperta di relazioni Sumitra Patrizia Beni, ideatrice dell’Awareness Coaching, avrai a disposizione un’ora per approfondire cosa ci spinge a creare un certo tipo di dipendenza affettiva che il più delle volte ci si ritorce contro e mina sempre di più la nostra stima e fiducia in noi stessi.

Con questo webinar scoprirai:

  • I segnali di allarme di una relazione tossica.
  • quali sono le caratteristiche di una personalità narcisistica
  • l’identikit di una crocerossina

Inoltre saranno forniti alcuni strumenti pratici per iniziare un percorso di consapevolezza, che verranno successivamente approfonditi nella Masterclass di 3 ore che si terrà sempre online il 4 Novembre 2021 alle ore 20.30.

Autore: Sumitra Patrizia Beni

Nel suo lavoro, Sumitra Patrizia Beni dedica particolare attenzione all’attivazione dei vari livelli di consapevolezza (mentale, fisica, emotiva, spirituale) in modo che favoriscano in ogni persona l’integrazione della personalità con gli aspetti più profondi del proprio ESSERE e quindi il fiorire delle qualità che ognuno possiede, utili sia nella vita privata sia nel lavoro. Nel 2001 ha lasciato la sua quindicennale carriera di manager aziendale a Milano per dedicarsi alla sua passione: il lavoro diretto con le persone nei seminari e con le sessioni individuali. Negli anni ha concepito un metodo unico e innovativo a cui ha dato il nome di AWARENESS COACHING.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Main Menu

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!