<< Indietro

Autore: Michael Tellinger

Michael Tellinger è uno scienziato, esploratore e autore sudafricano. La sua ricerca si estende su una vasta gamma di argomenti come l’archeologia, la mitologia, la scienza di frontiera, la fisica quantistica, la natura della realtà, le origini umane, la religione, le origini del denaro, la spiritualità e la consapevolezza. Il suo approccio analitico e scientifico ha prodotto risultati che costringono a ripensare alle nostre origini e alla storia come ci è stata raccontata. Tellinger ha scoperto i resti di antichissime civiltà scomparse nell’Africa del Sud: milioni di strutture circolari in pietra che risalgono a oltre 300.000 anni fa. Attualmente queste sono riconosciute come la più vasta concentrazione di rovine in pietra sulla Terra. Il Calendario di Adamo fa parte di questa scoperta ed è il più antico calendario solare megalitico al mondo. La conoscenza del suono, della risonanza e dei campi toroidali, ha permesso a Tellinger di riconoscere gli antichi strumenti e la tecnologia avanzata utilizzata da queste antiche civiltà. La sua ricerca collega gli Anunnaki delle tavolette sumere all’attività estrattiva dell’oro in Sudafrica condotta in migliaia di antiche miniere. Nel 2018 ha scoperto un gran numero di fossili di umanoidi, rettili, giganti e forse Anunnaki, che coprono intere montagne del Sudafrica. È autore di quattro libri di fama internazionale: Slave Species Of The Gods; Adam’s Calendar; Temples of the African Gods; UBUNTU Contributionism - A blueprint for Human Prosperity. È il fondatore dell’UBUNTU Liberation Movement of Unity & Higher Consciousness, la cui filosofia promuove a livello mondiale la creazione di una nuova struttura sociale per liberare l’umanità dalla schiavitù del denaro e del capitalismo. Michael Tellinger è un oratore in grado di collegare i punti apparentemente separati di una vasta gamma di argomenti in una rete logica che consente di ricostruire il percorso dell’umanità. È capace di motivare, ispirare e di proporre soluzioni intelligenti per il mondo folle in cui viviamo. Nelle sue numerose conferenze in tutto il mondo, Tellinger ha condiviso il palco con altri ricercatori di fama internazionale come Graham Hancock, Erich von Däniken, Jim Marrs, Robert Temple, David Wilcock, Bob Dean, Kerry Cassidy, Steven Greer, Stanton Friedman, Andrew Collins, Klaus Dona, Valery Uvarov, Sam Osmanagic e molti altri.

Main Menu

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!