<< Indietro
Osmanagich Sam

Autore: Sam Osmanagich

Sam Osmanagich, nato a Zenica (Bosnia-Erzegovina) il 1° giugno 1960, ha conseguito presso l'Università di Sarajevo la laurea in Scienze Politiche, in Economia, il master in Scienze Economiche Internazionali e il dottorato di ricerca in studi Maya. Ha lasciato la Bosnia nel 1993 per trasferirsi negli Stati Uniti dove, oltre ad avviare una fiorente attività nel settore metallurgico, ha iniziato a interessarsi delle antiche civiltà del Centro e Sud America. Scopritore delle piramidi bosniache e principale ricercatore del relativo progetto, nel 2005 ha istituito la Fondazione Archaeoogical Park Bosnian Pyramid of the Sun, che tuttora dirige. Foreign member della Russian Academy of Natural Sciences di Mosca dal 2007 e della Croatian Academy of Science and Art in Diaspora con sede a Basilea dal 2015, è autore di sedici libri sulle piramidi nel mondo e sulle antiche civiltà tradotti in diciassette lingue. Dal 2006 è cittadino onorario della città di Visoko e nel 2007 è stato nominato "Man of the Year" in Bosnia Erzegovina. Ha ricevuto nel 2013 il United States Congressional Certificate of Recognition per "il continuo impegno nel promuovere indipendenza culturale ed economica per gli immigrati negli USA". Vincitore nel 2016 dell'Amelia B. Edwards Award per "l'eccezionale lavoro di ricerca e per il progresso della conoscenza sulle piramidi in tutto il mondo". Nello stesso anno , a Bangalore, India, ha ricevuto il premio Diamond in Pyramid Science per "aver svolto un lavoro eccezionale e fondamentale per creare una basilare consapevolezza del potere energetico delle piramidi".

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!