Thumb

Costruisci un’arca per i tuoi figli senza rinunciare ai tuoi sogni… Un giorno a Torino per capire come fare

Quel giorno in cui tutto è cambiato…

Questa mattina mi sono svegliato con questa domanda in testa: ma se otto anni fa, intorno alla metà del mese di maggio 2010 (me lo ricordo come se fosse ieri), non avessi preso in mano la mia vita ascoltando le necessità della mia anima, quale sarebbe ora la mia strada? Ma soprattutto che qualità di padre sarei riuscito ad offrire ai miei figli?

Naturalmente non esiste la risposta a questa domanda, però in questi otto anni ho studiato e osservato tanto e per me è chiaro un fatto: all’interno delle infinite possibilità del nostro destino, abbiamo piena facoltà di scelta. 

Le stazioni della vita: il “luogo” dove possiamo scegliere il nostro destino

Ci sono però delle “stazioni” attraverso le quali siamo obbligati a transitare: alcuni incontri, alcune situazioni, alcune esperienze inevitabili.

Proprio in queste stazioni, seduti sulla panchina ad osservare il tabellone delle destinazioni, abbiamo però la possibilità di fare delle scelte diverse per il nostro futuro.

Noi scegliamo il nostro futuro e in quanto genitori scegliamo anche il futuro dei nostri figli, o almeno la direzione  fino a quando non potranno esprimere pienamente il loro libero arbitrio.

Quando abbiamo deciso di creare la “stazione” del cambiamento per i genitori

Abbiamo perciò creato il corso intensivo Family Revolution che vuole essere una di queste stazioni.

Immagina di essere in attesa sulla panchina e invece di aspettare l’ispirazione per capire su quale treno salire, tu lo possa fare in maniera scientifica e con i giusti strumenti. Riconoscere tutto ciò che hai raccolto fino a quel momento, accettarlo e andare avanti con consapevolezza. Saper decidere con chiarezza quale sarà il prossimo treno.

E qui voglio anche ricordare la prossima edizione: 8 Luglio a Torino (e se leggi fino in fondo c’è anche una sorpresa 😉

I 7 buoni motivi per partecipare al corso intensivo Family Revolution

Non è sempre facile decidere se prendere o meno un treno… Allora voglio dirti i 7 valori aggiunti che questa esperienza può lasciarti, come genitore e non solo…

1) Riconoscere i tuoi modelli genitoriali appresi, accettarli, a sapere come integrarne di nuovi, dove questi non siano utili alla direzione che hai deciso di intraprendere per te e la tua famiglia.

2) Capire come riconoscere te stesso attraverso gli occhi dei tuoi figli

3) Portare in coerenza Cuore e Cervello attraverso il sistema S3C che Daniela ha rimodellato e perfezionato proprio per il corso.

4) Riconoscere la tua unicità, in pratica cosa puoi dare al Mondo, attraverso i principi dello Human Seo.

5) Strutturare la mappa del futuro della tua famiglia e farlo già durante il corso, in modo che, dal lunedì successivo, tu possa già iniziare a fare i primi passi verso il tuo Nuovo Mondo.

6) Portarti a casa esercizi e dispense, in modo da poterli proporre al tuo partner in caso non riusciste a partecipare in coppia, e comunque rifarli ogni volta che ti troverai in una nuova stazione della tua vita.

7) Poterti confrontare con genitori che come te stanno affrontando la vita in maniera divergente, sapendo che il meglio per le nostre famiglie è sempre possibile, nonostante le difficoltà della vita quotidiana e la situazione in cui ci troviamo in questo momento

Regali ( e una sorpesa!) per i genitori che salgono sul nostro treno!

Ai ancora tempo per iscriverti al corso a Torino di Domenica 8 Luglio. Riceverai in omaggio il libro “Genitori al Contrario” o “Genitori di un Nuovo Mondo”, e puoi farlo da questo link

https://unoeditori.com/eventi/1710-8-lug-corso-intensivo-family-r-evolution.html 

Il treno sta per partire!!

Ci vediamo in sala

Federico

Parena Federico

Autore: Federico Parena

Federico Parena, 33 anni, laureato in studi internazionali e scienze dell’amministrazione è appassionato di crescita personale. Coautore del libro “Genitori al contrario” in uscita ad Ottobre 2015 edito da Uno Editori, si occupa di coaching spirituale a livello individuale e nella coppia. Facilitatore Pro ed Avanzato PSYCH-K®, si occupa della diffusione di questa metodologia in tutta Italia collaborando con l’istruttrice certificata Irene Menis. Compagno di vita di Daniela, papà di Giorgia, Gabriele e Gaia, è conscio dell’importanza del ruolo che il genitore ha per i propri figli, e dedica parte della sua attività all’educazione emotiva e spirituale dell’individuo in quanto genitore, tramite incontri individuali e seminari.

Barra Daniela

Autore: Daniela Barra

Daniela Barra, 32 anni, laureata in scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell’educazione presso l’ Università degli studi di Torino. Facilitatrice PSYCH-K® e BRAIN GYM, compagna di vita di Federico e mamma di Giorgia, Gabriele e Gaia, è coautrice del libro “Genitori al contrario” in uscita ad Ottobre 2015 edito da Uno Editori. Effettua consulenze individuali per migliorare le relazioni genitore-figlio. Daniela studia l’utilizzo dei Fiori di Bach con metodo Orozco-Kramer. Le sue qualità intuitive legate ai bambini le permettono di entrare facilmente in risonanza con i loro bisogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *