business Max Formisano

I 7 passi per tornare ad amare il tuo business, la tua attività e la tua vita

Quali sono i “mali” che affliggono gli imprenditori?

Riguardo al modo di lavorare dei liberi professionisti e degli imprenditori, è possibile riconoscere alcuni problemi che possono porsi come ostacoli importanti per far decollare il loro business.

Tra questi i principali sono che:

  • business masterclassNon hanno tempo da dedicate alle persone care, della loro salute e di vivere le loro passioni.
    In questo modo le relazioni diventano sempre più fragili, è più probabile l’insorgenza di malattie e si rinuncia a ciò che da gioia sembra sempre più accettabile;
  • Sono sommersi da un eccesso di tecnologia, informazioni, impegni e progetti;
  • Ottengono Risultati mediocri nel business, nelle relazioni sentimentali e nelle amicizie.

La cosa molto importante da capire è che tutti questi, sono sintomi di un problema
molto più grande ma spesso… invisibile.

Buttare tempo, energia e attenzione (ovvero quella che definisco la triade T.E.A., la risorsa più importante che abbiamo) a combattere i sintomi, serve a poco e anzi, spesso è controproducente!

Il grande problema che sta a monte di questi sintomi, la vera causa che genera questi effetti, è una bestia di tutt’altra natura: sfuggente, apparentemente innocua…

Il suo vero nome è… complessità.

Risolvi i problemi semplificando il tuo business

Hai fatto caso al fatto che esiste un rapporto inversamente proporzionale tra l’aumento della complessità e la diminuzione della qualità dello stile di vita?

È qui che devi mirare per risolvere i sintomi sopra citati (mancanza di tempo, eccesso di informazioni, troppi impegni/progetti…): semplificando la complessità.

Cercare di risolvere il problema lavorando sui sintomi è del tutto inutile.  Serve solo a sviare la tua attenzione, farti perdere tempo e farti esaurire i proiettili.

Insomma, a farti sprecare tempo, energia e attenzione!

 Avere un business non significa avere un lavoro, perché un lavoro è qualcosa in cui scambi tempo per denaro.

Purtroppo più del 90% di imprenditori e professionisti costruiscono il loro business in questa maniera (me compreso, all’inizio!) senza capire che avrebbero prima dovuto fare una mappa, un “blueprint”, un progetto specifico, “partendo dalla fine” come scrive Stephen Covey nel suo capolavoro “Le 7 regole per avere successo”.

Se non semplifichi il tuo business affinché possa darti ciò che davvero vuoi, ti succhierà via tutto il tempo e la vita stessa.

Sarà solo un lavoro, da cui puoi prender meno ferie dei tuoi dipendenti ma con molte più responsabilità (e a volte con meno guadagni!).

Il tempo è vita: impara come gestirlo per essere più ricco e felice

 Perché semplificare il tuo business è un bisogno impellente?

business masterclassPerché il tempo è vita, per dirla con le parole di MJ De Marco nel suo long seller “Autostrada per la Ricchezza”:

«E se la tua vita riflette questi sintomi di mancanza di tempo, sensazione di sopraffazione dagli impegni, risultati non eccellenti e così via, allora ho una buona notizia per te: non è colpa tua se non sei ancora riuscito a rimediare a questi problemi e riprenderti in mano la tua vita (e il tuo business), perché nessuno ti aveva ancora mostrato che il vero nemico contro cui affilare le lame e prepararsi a combattere e vincere, si chiama complessità».

Quando inizi a semplificare il tuo business e capisci come sottrarre invece che aggiungere, non solo acquisti un’enorme chiarezza su scelte e decisioni piccole o grandi che siano, ma anche la tua vita inizia a scorrere più serena e produttiva allo stesso tempo.

E tu hai la sensazione di essere il capitano della nave e non più un semplice passeggero.

Vuoi ottenere le chiavi per un business di successo?

business masterclassDunque, spesso sottrarre e non aggiungere è la soluzione. O aggiungere, ma con semplicità e non complessità.

 E se hai ancora dubbi sul fatto che devi liberarti dalla complessità nel tuo business perché, come disse Henry David ToreauLa ricchezza è la capacità di vivere appieno la vita”, e allora chiediti:

per quale motivo mai, ciò che stai facendo da molti anni dovrebbe iniziare a funzionare proprio ora?

Non c’è speranza di arrivare dove vuoi se fino ad oggi non ci sei arrivato e se non cambi approccio.

Come spiego nel mio bestseller “Produttività 300%”, la vera ricchezza, secondo molti studi, non deriva dai beni materiali ma da un senso di controllo e libertà della propria vita, godendosi le proprie passioni, i propri affetti e le relazioni importanti. E deriva da una buona salute fisica.

E, infine, dalle emozioni che si provano.

I 7 pilastri per un business profittevole!

Vuoi ottenere le chiavi per migliorare il tuo business e cominciare a vivere senza che questo ti allontani da ciò che è davvero importante per te?

Desideri semplificare il tuo business, ma non sai come fare?

Un ottimo punto di partenza è quello di integrare – o reintegrare – i 7 pilastri per creare o riprogettare un business profittevole che rispetti anche il tuo stile di vita.

Quali sono i 7 pilastri?

  • VISIONE E STILE DI VITA (se manca, non solo navighi alla cieca ma non arrivi dove vorresti);
  • E.P. ® (se manca, non hai alcun vantaggio competitivo);
  • PASSIONE (se manca, hai semplicemente un lavoro dalle 9.00 alle 18.00);
  • MERCATO (se hai scelto o sceglierai il mercato sbagliato, pochi compreranno ciò che offri);
  • MODELLO DI BUSINESS (se non lo crei strategico, non avrai profitti senza manco capire perché);
  • MASSIMIZZARE IL BUSINESS (tattiche e idee per non sprecare tempo e soldi come il 90% dei business);
  • INVALIDARE AL 300% (se non conosci queste strategie, semplificare e massimizzare saranno solo illusioni).

Se vuoi saperne di più e desideri conoscere tutti i segreti di Max Formisano, Uno Editori ha organizzato per te una Masterclass speciale!

Iscrivendoti alla Masterclass Semplifica il tuo Business con le 7 chiavi del successo!” avrai ben due giornate, giovedì 16 e mercoledì 22 giugno, per esplorare i 7 pilasti per creare o riprogettareun business profittevole e un’attività che rispetti anche chi sei davvero.

Clicca qui e scopri di piùbusiness masterclass

 

Autore: Max Formisano

Classe 1970, dopo la maturità classica e la laurea in Giurisprudenza prese a Bari, dal 1996 si butta tutto alle spalle trasferendosi a Roma per lavorare esclusivamente nel campo della formazione. Fonda nel 2003 la Max Formisano Training , oggi la Scuola n1 in Italia per imparare a parlare in pubblico, a fare formazione a livelli eccellenti e a triplicare la propria produttività ed i propri risultati (e godersi anche la vita nel frattempo). Ha pubblicato 6 libri, tra cui “Public Speaking per tutti” e i best seller “Produttività 300%” (con prefazione di Italo Pentimalli), “Se solo potessi” (con prefazione del “guru” del management americano, Stephen M.R. Covey). Cura la collana di libri di crescita personale e professionale - “Se solo potessi” – edita da Uno Editori. Ha creato decine di corsi multimediali: dalla produttività al parlare in pubblico a formare i formatori. E’ stato intervistato da Repubblica, Sky, Il Giornale, Rai2, il Messaggero, Millionaire e altri. Si distingue per la semplicità e la schematizzazione dei suoi interventi in pubblico. Infatti, ha creato la metodologia S5® e la Crescita Personale Semplificata®. Il suo stile formativo non assomiglia a quello di nessun altro al mondo perché esprime al 100% la sua personalità e le sue capacità. Lo chiamano “il formatore dei formatori” perché dalla sua scuola per esperti sono venuti fuori alcuni dei nomi oggi più riconosciuti in campo nazionale. E’ barese doc e lavora in tutta Italia (quando non riesce a farlo dal divano di casa sua, dal quale gestisce tutti i progetti principali della Max Formisano Training e i 7 collaboratori della sua squadra arancione). Adora le passeggiate nel centro di Roma, Bari e Londra. Il suo pensiero preferito: “La vita è difficile per le persone disposte a fare solo le cose facili ma…è facile per quelle disposte a fare anche le cose difficili”. Ama giocare a ping pong, le serie tv, leggere romanzi e libri di crescita personale e professionale, il marketing, viaggiare e passare tempo con il proprio gruppo mastermind, per scambiare idee, conoscenze e divertirsi insieme. Nel 2016 arriva la gioia del piccolo Claudio, nato a febbraio come il papà e la mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Main Menu

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!