Thumb

Il cervello è una medicina potente e sei programmato per non avere limiti… devi solo crederci!

Usa il cervello: non ha limiti, devi solo crederci!

La mia lunga esperienza di medico e di oncologo, quasi 40 anni, mi ha fatto comprendere che dentro ogni essere umano – dico in tutti gli esseri umani, non solo qualcuno! – c’è un potere superiore a qualsiasi farmaco e c’è un’energia maggiore di quella scoperta dai fisici all’interno dell’atomo.

Purtroppo moltissime persone non lo sanno e di conseguenza non sfruttano il loro potenziale: queste persone hanno molto, molto meno di ciò che potrebbero avere: salute, amore, gioia, successo, felicità, soldi, affetti ecc. 

Ricordati sempre che l’immagine che hai di te stesso rappresenta la più grande profezia che si auto-avvera: quello che veramente conta nella tua vita non è quanto sei forte, bensì quanto credi di essere forte.

La logica conseguenza è che puoi veramente sprigionare il tuo enorme potenziale solo se sei, prima di tutto, consapevole dello straordinario potere – dal sapore divino – che è in te.

Il potere di guarire dalle malattie

Quanto detto è anche valido sul fronte della salute: l’ho verificato come ricercatore e come clinico osservando l’evoluzione delle malattie dei pazienti che ho avuto il privilegio e l’onore di seguire: ho visto tante persone cadere e non avere la forza di rialzarsi solo perché non erano consapevoli della grandezza del loro essere.

Proprio per questo voglio farti comprendere che è ormai dimostrabile scientificamente che dentro di te c’è un potere, che potremmo definire “divino”, che ti rende più forte della genetica e, addirittura, anche più forte dell’ambiente.  Quest’affermazione non deriva solo dalle mie ricerche e dall’esperienza clinica, ma anche dalle ultime indagini scientifiche in moltissimi campi (fisica quantistica, neuroscienze, epigenetica e biologia).

Ecco perché la nostra mente è più forte dei geni

Vediamo, per ora, brevissimamente, perché sei più forte dei geni.

Sei più forte dei geni – e, quindi, dei tuoi condizionamenti genetici – perché sei un essere dotato di un cervello che presenta una notevole neuro plasticità: ne consegue una massima flessibilità comportamentale e solamente un minimo condizionamento è ad opera degli istinti. 

Infatti, per rispondere in modo appropriato agli imprevedibili cambiamenti ambientali, il nostro cervello è stato programmato in tre miliardi e mezzo di anni, per non avere limiti. Dice Charles Darwin“Non è la specie più forte che sopravvive e neppure quella più intelligente, ma la specie che risponde meglio al cambiamento”.

Capiamo meglio.

Oggi sappiamo che ogni esperienza che facciamo ci cambia. Questo avviene perché l’esperienza vissuta si riflette come in uno specchio nella mente: il cervello viene modellato diversamente attraverso la creazione di una diversa rete di sinapsi (punti di collegamento) fra i diversi neuroni (cellule del tuo cervello). 

Questa diversa rete di sinapsi presenta l’inevitabile effetto di modificare anche ogni parte del corpo, poiché i conseguenti messaggi neuro-ormonali, elettromagnetici e chimici che arrivano dal cervello ad ogni cellula del corpo sono differenti. 

Tutto questo comporta – ce lo insegna anche l’epigenetica – lo spegnimento e l’accensione di geni diversi del DNA delle cellule.

Di conseguenza ogni nostra esperienza – ogni tua esperienza! – modifica il funzionamento di ogni tua cellula.

Trasforma il tuo cervello in una cura, più forte dei farmaci!

Queste conoscenze amplificano notevolmente le potenzialità preventive e terapeutiche per le più importanti malattie del nostro secolo, non solo per noi medici, ma anche per i pazienti.

Puoi imparare a trasformare il tuo cervello nel più efficiente produttore di farmaci e, perfino, di stupefacenti.

Prossimamente vedremo perché sei più forte anche dell’ambiente, e perché è proprio questa caratteristica che ti rende un essere straordinario, programmato veramente per essere libero.

_________________________________

Articolo del dott. Claudio Pagliara: specialista in oncologia. Presidente de L’ARCA (Associazione di Assistenza e di Ricerca sul Cancro) ha assistito gratuitamente centinaia di pazienti con tumore in fase terminale. Ha effettuato numerose pubblicazioni scientifiche ed è stato relatore in un gran numero di convegni scientifici. Il suo sogno è contribuire a realizzare un mondo in cui ogni essere umano capisca che il suo obiettivo principale è quello di dare e ricevere gioia.

Pagliara Claudio

Autore: Claudio Pagliara

Il dott. Claudio Pagliara è specialista in oncologia. Presidente de L'ARCA (Associazione di Assistenza e di Ricerca sul Cancro) ha assistito gratuitamente centinaia di pazienti con tumore in fase terminale. Ha effettuato numerose pubblicazioni scientifiche ed è stato relatore in un gran numero di convegni scientifici. Il suo sogno è contribuire a realizzare un mondo in cui ogni essere umano capisca che il suo obiettivo principale è quello di dare e ricevere gioia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *