Coronavirus – Il nemico invisibile (Edizione aggiornata e ampliata)

La minaccia globale, il paradigma della paura e la militarizzazione del paese.

Un libro di Enrica Perucchietti e Luca D’Auria.

9.90 | 12.90

12.26 | 9.90

  • Cartaceo
  • Ebook
Annulla
ISBN: 978-88-3380-057-8 Categorie: , , Autore:    Numero pagine: 152


Coronavirus – Il nemico invisibile (Edizione aggiornata e ampliata)

«Ecco come erano andate le cose.
Un’ombra nera e notturna era emersa strisciando dal medio evo.
Un’ombra priva di struttura o di credibilità,
consegnata di sana pianta alle pagine della letteratura fantastica».

RICHARD MATHESON, Io sono leggenda

Dalla spagnola a oggi nessun nemico “invisibile” era riuscito a fare tanto. In pochi mesi il Covid-19 ha contagiato centinaia di Paesi, provocando migliaia di morti e spingendo l’oms a dichiarare lo stato di pandemia globale. Fin da subito i media e il web hanno favorito la diffusione del panico: la psicosi è così dilagata tra la popolazione, stravolgendo le abitudini dei cittadini, disposti anche a cedere la propria libertà in cambio della sicurezza. A differenza delle altre nazioni, il governo italiano ha scelto di imporre l’autoisolamento, spaccando l’opinione pubblica in due, tra i sostenitori e gli oppositori del provvedimento.

In passato abbiamo avuto casi simili con le epidemie di sars, aviaria, suina, morbillo o ebola: fenomeni localizzati in alcune aree precise che sono diventati dei veri e propri “terremoti planetari”. Nulla di paragonabile all’attuale pandemia: la vita di tutti noi si è trasformata, forse per sempre, in una realtà “virtuale” che ha cancellato duemila anni di storia dell’umanità.

Con questo libro scoprirai:

  • le teorie alternative alla genesi e alla diffusione del Covid-19
  • la teoria dello shock e la “percezione” di una minaccia globale
  • le limitazioni della libertà personale per ragioni di sanità
  • il rischio di un attacco speculativo e il capitalismo dei disastri
  • la sorveglianza tecnologica e il contrasto alle fake news
  • il passaggio dell’uomo da animale sociale ad animale virtuale
  • la chiusura dei tribunali e le nuove prospettive della giustizia

… e molto altro ancora.

Leggi un estratto!

Abbiamo ceduto la nostra libertà in cambio dell’illusione della sicurezza. Le città deserte, la quarantena forzata e la paura del virus hanno proiettato l’uomo animale sociale dentro un reale virtuale.

A osservare il mondo da una finestra e ascoltare le notizie da uno schermo. Isolati, a distanza di sicurezza. Bolle tra le bolle. Finché l’emergenza non passerà o non venga trovato un vaccino…

Tutti tracciati con lo smartphone come in un vero e proprio scenario distopico: una dittatura sanitaria. Senza certezza sul futuro.

Ubriacati di paura.

Un libro di Enrica Perucchietti e Luca D’Auria.

Ufficio stampa

BookTrailer

Qui alcuni articoli di Enrica Perucchietti su Enricaperucchietti.blog

Approfondimento Video

Informazioni aggiuntive

Scegli il tuo formato

Cartaceo, Ebook

Pagine

152

Invia la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!
coronavirus

Coronavirus – Il nemico invisibile (Edizione aggiornata e ampliata)

9.90 | 12.90

12.26 | 9.90

Aggiungi al carrello