Femdom | di Stefano Re

15.70

Disponibile

Dalla biologia alla psicologia, dalla criminologia alla sociologia, una cronaca delle scomparse dei generi sessuali.

Un libro di Stefano Re

ISBN: 9788833802190 Categoria: , , Tag:

Se il femminismo aveva già messo in crisi il ruolo dominante del maschio nelle società industrializzate, questo inizio di millennio appare orientato a superare definitivamente la stessa idea di “genere sessuale”.

Ma quali sfide, quali minacce comporta la danza millenaria tra questi due modelli di riferimento?

Quote rosa, cromosomi, guerre e omicidi, isole immaginarie, tacchi a spillo, cinema, cinture di castità, fruste e corsetti, dialogo interculturale e transessualità, terrorismo e rivoluzioni, democrazie e dittature, cristianesimo e di femminismo: tutti elementi e sintomi di un ciclico, epocale processo sociologico e culturale che questo saggio di Stefano Re riassume e riordina in uno schema interpretativo al tempo stesso semplice ed originale, fornendo al lettore una spietata e originale rilettura della storia del genere umano.

Con questo libro scoprirai:

• Perché essere maschio, femmina (o altro) non è solo un diritto discusso, ma una visione della realtà
• Perché l’intera storia del genere umano ha a che fare con la biologia dei generi
• Come prepararci al nuovo mondo che ci aspetta

…e molto altro ancora.

Un libro di Stefano Re

Autore: Stefano Re

Classe 1970, laureato in Scienze Politiche, acquisisce una professionalità in Criminologia Applicata in anni di studio e lavoro sul campo, occupandosi di omicidi sessuali e seriali, analisi della scena del crimine, previsione del comportamento, criminogenesi, analisi criminologica dinamica dei centri urbani, gestione della crisi e modalità di intervento preventive e repressive. Autore di saggi sulla metacomunicazione, esperto di linguaggio simbolico ed esecutivo, scrive e insegna tutto ciò che c’è da sapere sul Mindfucking, anche perché, vi piaccia o meno, lo ha inventato lui.

Informazioni aggiuntive

Pubblicazione

2021

Dimensioni

14 x 20

Pagine

220

Recensisci per primo “Femdom | di Stefano Re”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni

Main Menu