20 GIU – Medicina Olistica e Medicina Quantistica – con Giovanni Vota e il Dott. Franco Lenna

Quali sono i benefici della medicina olistica e della medicina quantistica?

Con Giovanni Vota e il Dott. Franco Lenna.

10.00

Disponibile

Categoria: Autore:    Numero pagine:


20 Giugno 2019 alle 20.30

Medicina Olistica e Medicina Quantistica – col Dott. Franco Lenna

Che cosa è la Medicina Olistica e quella Quantistica?

In cosa si somigliano e in cosa si differenziano?

Su che principi scientifici si basano?

Che relazioni hanno con la medicina allopatica?

Che benefici ne possiamo trarre tutti noi?

COSTI:
Prenotazioni entro il 5 Giugno => 7€
Prenotazioni dopo il 6 Giugno => 10€

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Numero Verde 800 58 79 81 • eventi@spazio-uno.it

Per partecipare acquista il biglietto cliccando su “Aggiungi al carrello”.
NON verranno spediti biglietti fisici o telematici. Sarà sufficiente la fattura di acquisto, scaricabile una volta effettuato l’ordine.

Vota Giovanni

Autore: Giovanni Vota

Giovanni Vota (1958), torinese, ingegnere elettronico e informatico, imprenditore, è stato funzionario scientifico al Politecnico di Torino, sistemista in IBM, dirigente in diverse aziende in Italia e negli USA. E’ diplomato in “Past Life Regression Therapy” con Brian Weiss a New York, e in “Regression Therapy” con Andy Tomlinson a Londra. Si occupa di fisica quantistica e fisica unificata. Spiritual Quantum Coach, ipnotista spirituale, Spiritual Quantum Regression, conferenziere, docente e autore di varie pubblicazioni scientifiche e spirituali tra le quali i libri: “Spiritual Quantum Coaching”, Ed. Lindau, 2014; “L’azienda Quantica. Come creare e gestire olisticamente un’azienda di successo”, Ed. Arte di Essere, 2015; Vota, Gollin “Progettare l’allenamento sportivo”, Ed. Cortina, 2004 – www.giovannivota.com

Invia la tua recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni

20 GIU - Medicina Olistica e Medicina Quantistica – con Giovanni Vota e il Dott. Franco Lenna