Prezzi ridotti!
Piramidi perdute in Bosnia e Piramidi nel Mondo
Allarga

Piramidi perdute in Bosnia e Piramidi nel Mondo

Nuovo

Sam Osmanagich


La storia antica è falsa: le origini dell'uomo e della civiltà sono da riscrivere

Maggiori dettagli


Pubblicazione: Giugno 2017

Dimensioni: 14 x 20 cm

Pagine: 354

9788899912277


Vuoi acquistare questo articolo?

14,37 €

16,90 €

-15%

Tutti i prezzi sono IVA inclusi

> Garanzia di qualità al “100% UNO”
> Spedizione gratuite dopo i 29€
> Consegna in Italia in 24/48 ore
> Pagamenti sicuri
> Download immediato di ebook
> Hai bisogno di aiuto?
Numero Verde: 800 58 79 81

DESCRIZIONE

Finalmente in Italia il libro del ricercatore più controverso al mondo!

Uno stimolo alla ricerca archeologica e storica sull'origine dell’umanità e sulle civiltà più antiche, in netto contrasto con il dogma dominante che assegna, spesso secondo canoni comodi e consolidati, datazioni e attribuzioni arbitrarie che si collocano facilmente nella storia che fino ad oggi ci è stata insegnata.

Leggendo questo libro scoprirai:

un'analisi delle strutture piramidi edificate in 5 continenti;

l'ipotesi che le piramidi siano state realizzate da civiltà molto più antiche di quanto la storia ci insegna;

le piramidi della Bosnia ed un antico calcestruzzo;

il tunnel sotto le piramidi bosniache ed i blocchi megalitici in ceramica risalenti a circa 30.000 anni fa;

la dettagliata ricerca scientifica e archeologica nella Valle delle Piramidi in Bosnia;

l'analisi della radiazione di energia elettromagnetica alla sommità della Piramide del Sole.

“Semir Osmanagich ha sostenuto con coraggio la sua ricerca nonostante le tutte le critiche ricevute…. chi visita le piramidi ed il tunnel a Visoko rimarrà colpito dall'aura di entusiasmo che pervade l'ambiente. Volontari di diversa estrazione arrivano qui da tutto il mondo: archeologi, fisici, geologi, esploratori, mistici, appassionati di archeologia. Forse tu sarai il prossimo.”

P. LaViolette (da Nexus Magazine Dec. 2014- Jan. 2015)

Recensioni

Scrivi una recensione

Piramidi perdute in Bosnia e Piramidi nel Mondo

Piramidi perdute in Bosnia e Piramidi nel Mondo

La storia antica è falsa: le origini dell'uomo e della civiltà sono da riscrivere

AUTORE

Sam Osmanagich, nato a Zenica (Bosnia- Erzegovina) il 1° giugno 1960, ha conseguito presso l’Università di Sarajevo la laurea in Scienze Politiche, in Economia, il master in Scienze Economiche Internazionali e un dottorato di ricerca in studi Maya. Ha lasciato la Bosnia nel 1993 per trasferirsi negli Stati Uniti dove, oltre ad avviare una fiorente attività nel settore metallurgico, ha iniziato a interessarsi delle antiche civiltà del Centro e Sud America.


Nel 2005 ha scoperto le prime piramidi europee nei pressi della cittadina di Visoko, Bosnia-Erzegovina, e ha dato inizio agli scavi archeologici, poi condotti dalla Archaeological park: Bosnian Pyramid of the Sun Foundation da lui istituita. Tra il 2008 e il 2014 ha organizzato le Conferenze Scientifiche Internazionali di Sarajevo sulla ricerca svolta alle piramidi bosniache, eventi che hanno alimentato le controversie sulla sua scoperta, dividendo la comunità archeologica internazionale.


Semir Osmanagich è autore di quindici libri sulle antiche civiltà e di un documentario in dodici episodi dal titolo Search for Lost Civilization per la televisione Bosniaca FTVBiH basato sul suo libro Civilizations Before the Official History.Docente universitario presso le più prestigiose università europee e americane, continua la sua importante opera di divulgazione sulle sue strabilianti scoperte.

Videos

Articoli correlati sul blog

Ho capito

Questo sito potrebbe utilizzare alcuni cookie, come riportato nella nostra cookie policy | Cosa sono i cookie?