Immagine 2021-03-04 180650

Tre libri per liberarsi dai pensieri negativi

Da mago distruttore a mago creatore: il potere di guarire sé stessi dai pensieri negativi

Ognuno di noi ha il potere di realizzare il meglio, ma anche il peggio dalla propria vita.

Scrive così Alfonso Crosetto nel suo ultimo libro, Conosci il tuo Maestro Interiore.

Ed è la verità.

Spesso, se ci sentiamo in trappola o in balìa degli eventi, rischiamo di manifestare nella realtà le nostre più grandi paure: così la sensazione di essere in trappola diventa essa stessa una trappola, invisibile ma reale, attorno al nostro potenziale.

Sogni, aspirazioni, desideri: tutto finisce ingabbiato da un pensiero che, col tempo, acquista sempre più potere.

E da dove viene, questo potere?

Da noi.

Scopri di più nel webinar gratuito di Alfonso Crosetto sui 7 sigilli per liberare la magia della vita (9 marzo 2021)

pensieri negativi

Ti amo, mi dispiace, perdonami, grazie: la “magia” dell’Ho’Oponopono

Queste parole, alla base dell’Ho’Oponopono di SaYa, hanno il dono di sciogliere le memorie depotenzianti e distruttive che causano sentimenti negativi, pensieri ossessivi e tutti gli ostacoli, i conflitti e i limiti che troviamo sulla strada della nostra vita.

Ho’Oponopono è un’illuminazione da accogliere, una tecnica che permette di eliminare i pensieri negativi e i ricordi dolorosi, basandosi sul concetto dualistico del perdono e della gratitudine.

Focalizzandoci su ciò che c’è di positivo intorno a noi, sottraiamo importanza e dunque potere agli influssi negativi, rendendo la nostra vita più luminosa e aprendo le porte a mille possibilità.

Prova a dirlo ad alta voce:

Ti amo.
Mi dispiace.
Perdonami.
Grazie.

Cancellare i pensieri negativi: l’arte del lasciare andare

Ti sei mai chiesto cosa significa lasciare andare?

La natura è saggia e lascia andare ogni cosa: in autunno, ad esempio, libera le foglie secche e tutto ciò che ha fatto il suo corso. La natura è un continuo rinnovarsi.

Anche noi dovremmo imparare a lasciare andare gli oggetti, i legami “morti”, le relazioni spente, le emozioni nocive (rabbia, invidia, gelosia…) abbracciando tutta la forza che abbiamo e respirando aria nuova, di rinnovamento.

“Lasciare andare” significa riconnetterci con noi stessi e con l’Anima del mondo.

Con queste parole Samya Ilaria Di Donato, autrice del Piccolo libro del lasciare andare, invita ad aprirsi al mondo e al futuro con la leggerezza del presente, libera finalmente dai pesi del passato.

Rinascere nel presente

Se ti senti appesantito dai pensieri negativi e cerchi una strada per la rinascita, gioisci: te ne abbiamo appena date tre.

Adesso tocca a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Attenzione: questo contenuto è protetto!!